Addio scontrini fiscali e ricevute

blog

Addio scontrini e ricevute fiscali. Arrivano i registratori di cassa telematici.

E’ la novità che potrebbe segnare la fine dell’uso della carta per l’emissione di scontrini, fatture e ricevute fiscali.

Il decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127 ed il decreto fiscale collegato alla legge di Bilancio 2019, hanno introdotto la possibilità per artigiani e commercianti, ossia, per i soggetti esclusi dall’obbligo di emissione fattura, di dotarsi di registratori di cassa telematici che, al posto di emettere i soliti e tradizionali scontrini, fatture o ricevuta fiscale di carta, provvedono a trasmettere i dati delle operazioni, direttamente all’Agenzia delle Entrate, ovvero, attraverso i corrispettivi elettronici.
Dal 2018, pertanto, la nuova procedura telematica, prevista prima solo per la grande distribuzione, è diventata facoltativa per commercianti al minuto, ristoranti, albergatori, etc mentre è diventata subito obbligatoria per i distributori automatici, per le vending machine con porta di comunicazione, l’avvio all’accreditamento è partito nel 2016 con inizio memorizzazione e trasmissione dal 1° aprile 2017, le vending machine senza porta, invece, dal 1° gennaio 2018.
Dal 2019 con il nuovo decreto Collegato alla legge di Bilancio 2019 invece è previsto l’entrata in vigore dell’obbligo di registratori di cassa telematici per chi ha ricavi sopra i 400.000 euro, poi dal 1° gennaio 2020 l’obbligo sarà esteso a tutti i commercianti ed esercenti,
Previsto anche un bonus del 50% per chi dovrà acquistare o adeguare i registratori di cassa telematici all’emissione del nuovo scontrino elettronico, trasmissione dei corrispettivi e per la lotteria sconti.

Registratori di cassa telematici cosa sono?

I registratori di cassa telematici sono strumenti che consentono di inviare, e quindi di trasmettere per via telematica, all’Agenzia delle entrate, gli incassi giornalieri, utilizzando la nuova procedura online dell’Agenzia delle entrate, chiamata: corrispettivi elettronici.

Nello specifico, il decreto legge 127/2015, consente, ad opzione, a commercianti al minuto e artigiani di dire addio agli scontrini, fatture e ricevute fiscali cartacei del negozio, e di adottare lo scontrino digitale, inviando semplicemente, i dati degli incassi utilizzando il nuovo software gratuito Agenzia delle Entrate, creato per l’invio della fattura elettronica e corrispettivi elettronici tramite il SdI, Sistema di Interscambio, già utilizzato per la generazione, trasmissione e conservazione delle fatture per la Pubblica Amministrazione e tra privati.

Come funzionano i registratori telematici?

Gli artigiani e i commercianti al minuto hanno la possibilità di optare per la memorizzazione elettronica e trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate, dei dati degli incassi giornalieri delle vendite di beni e delle prestazioni di servizi rilevanti ai fini Iva, attraverso la nuova procedura dei corrispettivi elettronici.

Grazie all’invio telematico degli incassi, pertanto, i vecchi scontrini fiscali, fatture e ricevute, si trasformeranno, nello scontrino elettronico, ciò significa che i consumatori finali ed i clienti dei negozi, non riceveranno più il documento di spesa cartaceo, fatta salva la possibilità di farselo rilasciare su espressa richiesta, in quanto questo, verrà trasmesso, in tempo reale, all’Agenzia, per mezzo dei registratori di cassa telematici.

Per permettere la memorizzazione e la trasmissione degli incassi giornalieri, il commerciante al minuto o l’artigiano, dovrà dotarsi di un registratore telematico, ossia, di uno strumento tecnologico atto a garantire l’inalterabilità e la sicurezza dei dati inviati, ivi compresi quelli dei pagamenti con moneta elettronica, quali ad esempio il POS.

Per tali corrispettivi elettronici, al momento però, non sono previsti incentivi fiscali per l’acquisto dei registratori di cassa telematici, ma l’Agenzia delle Entrate, ha messo a disposizione un software gratuito corrispettivi elettronici per consentirne l’invio.

Da ricordare, inoltre, che sebbene questi strumenti telematici possono sostituire la modalità di assolvimento dell’obbligo di certificazione fiscale dei corrispettivi, resta comunque fermo l’obbligo di emissione della fattura, qualora richiesta del cliente.

Quali sono i vantaggi per chi opta per lo scontrino elettronico?

I vantaggi sono essenzialmente 2:

Esclusione dall’obbligo di registrare i corrispettivi giornalieri, perché sostituiti dallo scontrino digitale. Mediante tale scontrino, i dati degli incassi giornalieri, vengono memorizzati immodificabilmente con il registratore di cassa telematico, e tramite la procedura online ad hoc, inviati e messi a disposizione dell’Agenzia delle entrate in tempo reale o quasi.

Fine dell’obbligo di emettere scontrini e ricevute con valenza fiscale, come già avviene per le imprese della grande distribuzione organizzata, fermo restando l’obbligo di emettere la fattura qualora richiesta dal cliente.
Tale opzione dei corrispettivi elettronici, attualmente prevista solo per la grande distribuzione, è diventata quindi facoltativa per i commercianti al dettaglio, artigiani, ristoranti, albergatori e obbligatoria per i distributori automatici.

La scelta facoltativa dell’opzione, funziona mediante la presentazione all’Agenzia delle Entrate, di un’apposita domanda che avrà effetto per 5 anni, e, qualora non revocata, si rinnoverà automaticamente ogni 5 anni.

Dal 1° luglio 2019 invece è previsto l’obbligo per chi ha ricavi oltre 400.000 euro e dal 1° gennaio 2020, l’obbligo sarà per tutti.

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari

(+39) 070670593 info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8
09126 Cagliari

(+39) 070670593
info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

Invito Secondo Evento Fatturazione Elettronica

SECOND

 

DATE 

 

Gentile Cliente,

ti invitiamo al secondo evento da noi organizzato sulla fatturazione elettronica, un corso gratuito sull’utilizzo di Mago e del Digital Hub, in previsione dell’ormai prossimo 1 gennaio 2019 quando l’emissione del file nel formato XML sarà un obbligo per tutti.

Ti aspettiamo il prossimo lunedì 17 dicembre alle ore 9,30 (posti esauriti)  alle ore 11,30 nella nostra sede in via Renato Prunas 8, Cagliari   (viste le numerose richieste abbiamo attivato la seconda sessione per le 11,30)

I posti sono limitati e saranno ammessi non più di 2 partecipanti per azienda.

Perciò affrettati a compilare e inviare il coupon valido per la prenotazione.

Compila il coupon:

Clicca nella casella per presa visione del nuovo orario

Cliccando su invia i dati autorizzo il trattamento dei miei dati personali secondo la normativa sulla privacyai sensi degli articoli 13 e 14 REG. UE 2016/679.

Potrai richiedere in ogni momento la modifica e/o la cancellazione dei tuoi dati scrivendo a Media Center cube s.r.l. – Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari o inviando una email a info@mediacentercube.it.

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari

(+39) 070670593 info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8
09126 Cagliari

(+39) 070670593
info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

Invito Evento Fatturazione Elettronica

SAVE

THE

DATE

 

Gentile Cliente,

ti invitiamo all’evento da noi organizzato sulla fatturazione elettronica, un corso gratuito sull’utilizzo di Mago e del Digital Hub, in previsione dell’ormai prossimo 1 gennaio 2019 quando l’emissione del file nel formato XML sarà un obbligo per tutti.

Ti aspettiamo il prossimo 10 dicembre nella nostra sede in via Renato Prunas 8, Cagliari, in una delle 3 sessioni programmate nella nostra aula informatica: alle 9,30  (posti esauriti) / alle 11,30 (posti esauriti) / alle 15,30 (posti esauriti)

Decidi, in base ai tuoi impegni, il miglior orario per te ma tieni presente che i posti sono limitati e saranno ammessi non più di 2 partecipanti per azienda.

Perciò affrettati a compilare e inviare il coupon valido per la prenotazione.

siamo spiacenti ma l’evento è al completo

Compila il coupon:

Cliccando su invia i dati autorizzo il trattamento dei miei dati personali secondo la normativa sulla privacyai sensi degli articoli 13 e 14 REG. UE 2016/679.

Potrai richiedere in ogni momento la modifica e/o la cancellazione dei tuoi dati scrivendo a Media Center cube s.r.l. – Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari o inviando una email a info@mediacentercube.it.

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari

(+39) 070670593 info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8
09126 Cagliari

(+39) 070670593
info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

Certificazione ISO 9001

blog

Implementare e certificare un sistema di gestione conforme alla norma ISO 9001 significa decidere di improntare l’organizzazione aziendale a criteri di Qualità, utili a garantire non solo la soddisfazione del cliente, ma anche funzionali ad un costante perfezionamento aziendale, sia sotto l’aspetto dell’attività produttiva, sia commerciale.

Di fatto, la Qualità è un prerequisito necessario per le azienda attive nell’ambito dei servizi: infatti l’attuale normativa che regola le verificazioni e le assistenze sui misuratori fiscali, impone il possesso di un Sistema Certificato.

Per questo motivo, per elevare la qualità dei processi, dei prodotti e servizi pensati per i nostri clienti, la Media Center cube  ha richiesto e ottenuto la certificazione ISO 9001:2015 per l’attività di verificazione periodica sui misuratori fiscali.

Lo Standard ISO 9001:2015 è riconosciuto in tutto il mondo ed i principali clienti lo richiedono come requisito base perché hanno la ragionevole certezza che il sistema di gestione è costantemente monitorato, valutato, validato e migliorato.

Tali clienti sanno per esperienza che chi lavora in conformità agli standard ISO 9001:2015 offre molti vantaggi:

  • Riduzione al minimo degli errori o non conformità di prodotto e servizio
  • Migliore comunicazione
  • Affidabilità e migliore qualità dei prodotti e dei servizi
  • Pianificazione del processo produttivo e distributivo più affidabile
  • Gli obiettivi della qualità del prodotto e servizio sono oggetto di valutazione e riesame

Insomma, scegliere la Media Center cube come partner per la fornitura di misuratori e stampanti fiscali, significa avere la garanzia che rispettiamo tutti gli standard qualitativi richiesti dall’International Organization for Standardization. La certificazione ISO 9001:2015 dimostra che noi della Media Center cube abbiamo predisposto un sistema di gestione in grado di soddisfare le esigenze del cliente e garantire che le caratteristiche del prodotto finale rispettino quelle richieste. Inoltre, nel caso in cui si dovessero riscontrare dei problemi, la certificazione ISO 9001 garantisce che abbiamo le competenze e le capacità per correggere la rotta e risolvere le eventuali non-conformità.

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari

(+39) 070670593 info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8
09126 Cagliari

(+39) 070670593
info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

Trasferimento sede legale

blog

Gentile Cliente,

La informiamo che con decorrenza lunedì 27 novembre 2017 la Media Center cube s.r.l. cambia e trasferisce la propria sede legale e amministrativa in Via Prunas, 8 – 09126 Cagliari, in una location più grande, con più parcheggi e soprattutto più servizi che andranno ad affiancare la nostra storica offerta Microarea e Olivetti.

Ancora 8 giorni e potremo presentarvi la nostra nuova aula informatica idonea per corsi ECDL, il nostro nuovo centro di recupero dati, il nostro nuovo centro di riparazione Smartphone e Tablet e la nostra nuova partnership con Kena mobile, il nuovo gestore di telefonia mobile.

Vi informiamo inoltre che sono rimasti invariati i nostri recapiti telefonici: 070.670593 e fax 070.0955746, così come invariati sono rimasti il numero di Partita Iva ed il Codice Fiscale: 02197430925.

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8 – 09126 Cagliari

(+39) 070670593 info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

MEDIA CENTER cube s.r.l.

Via Renato Prunas 8
09126 Cagliari

(+39) 070670593
info@mediacentercube.it
postmaster@pec.mediacentercube.it

P.IVA 02197430925

Pin It on Pinterest